ANNUNCIO PER PERSONALE ADDETTO ALLE SCIOVIE

scioviabolognola

In vista dell’imminente inizio della stagione sciistica il Comune di Bolognola, ha emesso il seguente annuncio per il personale da impiegare durante la stagione sugli impianti sciistici.

Ecco di seguito il testo del avviso che potete trovare anche sulla home page del sito http://www.comune.bolognola.mc.it

Vi consigliamo di farci pervenire al più presto le domande entro e non oltre il termine:  02 DICEMBRE 2015 all’Ufficio protocollo del Comune di Bolognola nel seguente orario –   tutti i giorni  dalle 09:00 alle 12:30.

Allegato A – SCHEMA DI BANDO

AVVISO PER ACQUISIZIONE DI DISPONIBILITA’  A SVOLGERE LAVORO OCCASIONALE ACCESSORIO PRESSO IL COMUNE DI BOLOGNOLA REMUNERATO MEDIANTE BUONI LAVORO (VOUCHERS)

per attività di  pulizia e manutenzione delle strade, servizi di trasposto scolastico, nonché per servizi resi nell’ambito degli impianti scioviari.

 

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

 

Richiamata la deliberazione della Giunta Comunale n. 19 del 27/05/2014 con la quale il Comune di Bolognola ha deciso di aderire, in base alla normativa vigente, all’opportunità di attivare rapporti di lavoro di tipo occasionale di tipo accessorio tramite l’utilizzo dei cosiddetti “buoni lavoro”  ;

 

Vista la propria determinazione n. 37    del 15/10/2015

 

 

RENDE NOTO

 

Che è indetto un  “Bando di acquisizione di disponibilità di personale per lo svolgimento di lavori occasionali di tipo accessorio retribuiti tramite buoni lavoro” a fronte di prestazioni rese presso il Comune di Bolognola.

 

            REQUISITI GENERALI PER L’ACCESSO AL BANDO

Per accedere alla selezione si dovranno possedere, alla data di presentazione della domanda, i seguenti requisiti generali per l’accesso al bando:

  1. Aver compiuto 18 anni;
  2. Essere residenti nel Comune di Bolognola o Comuni della Comunità Montana di riferimento;
  3. Immediata disponibilità al lavoro richiesto.

 

            TIPOLOGIA DI PERSONALE DA SELEZIONARE

Coloro che intendono partecipare al presente bando, oltre a possedere i requisiti generali alla data di presentazione della domanda, devono possedere i seguenti requisiti:

 

  • studenti con  meno di 25 anni iscritti a regolari corsi di studio universitari o superiori e non meno di 16 anni (se minorenni muniti di autorizzazione al lavoro da parte dell’esercente la patria potestà). Per gli studenti iscritti ad un ciclo di studi presso un istituto scolastico di qualsiasi ordine e grado: nei periodi di vacanza scolastiche, vacanze estive dal 1 giugno al 15 settembre; dal 15 dicembre al 10 gennaio; vacanze pasquali; tutte le domeniche e i giorni festivi durante l’anno scolastico – compatibilmente con gli impegni scolastici. Per gli studenti universitari: in qualunque periodo dell’anno.
  • disoccupati (titolari di disoccupazione ordinaria o a requisiti ridotti o speciale, cassaintegrati e lavoratori in mobilità).
  • casalinghe.
  • pensionati.

 

Non sarà predisposta alcuna graduatoria di merito e/o preferenza: il personale verrà chiamato in base alla necessità dell’Ente in relazione alle attività da svolgere, tenendo conto dell’esperienza professionale posseduta o del titolo di studio conseguito o in corso di conseguimento.

 

Le domande redatte in carta semplice su modelli ritirabili presso gli Uffici comunali devono essere presentate  ENTRO IL    02 DICEMBRE 2015 all’Ufficio protocollo del Comune di Bolognola nel seguente orario:  tutti i giorni  dalle 09:00 alle 12:30.

 

Nella domanda, disponibile presso gli uffici comunali e sul sito del Comune di Bolognola, gli aspiranti dovranno dichiarare, tra l’altro, consapevoli della responsabilità penale in caso di false dichiarazioni:

 

  • il cognome, nome e il luogo di nascita, non chè la residenza e l’eventuale recapito;
  • il Comune di iscrizione nelle liste elettorali, ovvero i motivi della non iscrizione o della cancellazione       dalle liste medesime;
  • le eventuali condanne penali riportate e/o procedimenti penali in corso;
  • titolo di studio posseduto o in corso di possedimento (se studente);
  • età non inferiore ai 18 anni nè superiore ai 25 anni in caso di studenti regolarmente iscritti ad un corso di studio;
  • certificazione dalla quale risulti l’esperienza professionale posseduta;
  • il possesso di patente di guida e di quale tipologia.

 

I predetti requisiti devono essere posseduti alla data della domanda. L’offerta di disponibilità non vincola in alcun modo l’amministrazione nella scelta del prestatore occasionale e l’avvio delle chiamate sarà subordinata alla normativa in materia.

 

 

TRATTAMENTO ECONOMICO

Il pagamento delle prestazioni di lavoro occasionale accessorio avverrà attraverso il meccanismo dei “buoni lavoro” in base alle ore di lavoro svolte presso il Comune di Bolognola sul servizio assegnato al singolo lavoratore;

Il valore nominale di un buono lavoro multiplo  è pari ad € 10,00 mentre quelli multipli sono pari ad € 20,00/50,00. Tali valori sono  comprensivi:

–      della contribuzione a favore della gestione separata dell’INPS, pari al 13%, che verrà accreditata sulla posizione individuale contributiva del prestatore di lavoro;

–      della contribuzione a favore dell’INAIL per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro, pari al 7%;

–      del compenso INPS, quale concessionario per la gestione del servizio, pari al 5%.

–      Il corrispettivo netto a favore del prestatore sarà pari ad € 7,50/15,00/37,50

–      La retribuzione è esente da ogni imposizione fiscale e non incide sullo stato di disoccupate o inoccupate ed è cumulabile con i trattamenti pensionistici.

 

Si ricorda che ai sensi dell’art. 76 del DPR n. 445/2000 le dichiarazioni mendaci, le falsità negli atti e l’uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice Penale e dalle leggi speciali in materia.

Il Comune si riserva comunque la facoltà di verificare la veridicità di quanto dichiarato dai partecipanti alla selezione.

Il presente avviso verrà pubblicato all’Albo pretorio del Comune di Bolognola fino alla scadenza, nel sito web istituzionale dell’Ente nell’apposita selezione dei sito.

 

            INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 DEL D.LGS. 30/6/2003 N. 196 E S.M.I.

 

Si informa che, ai sensi dell’art. 13, del D.Lgs. 30.06.2003, n. 196, recante disposizioni in materia di “protezione dei dati personali”, i dati personali forniti, ovvero altrimenti acquisiti nell’ambito del presente procedimento, potranno formare oggetto di trattamento, nel pieno rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza cui è ispirata l’attività di questo ente.

In particolare essi saranno trattati nel rispetto delle modalità indicate nell’art. 11 D.Lgs. 196/2003 e s.m. e i., il quale prevede, tra l’altro, che i dati stessi siano trattati in modo lecito e secondo correttezza, raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, esatti e, se necessario, aggiornati; pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità del trattamento.

In particolare i dati di che trattasi verranno:

– utilizzati esclusivamente in funzione e per i fini del presente procedimento;

– conservati fino alla conclusione del procedimento presso gli uffici del Comune di Bolognola

Titolare del trattamento è il Comune di Bolognola, con sede principale in via L. Maurizi, 21; Responsabile del trattamento è il Responsabile del Settore competente.

Il trattamento dei dati avverrà mediante strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato oltre che con strumenti manuali anche attraverso strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita di dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Si informa altresì che i dati personali forniti o acquisiti nell’ambito del presente procedimento, saranno trattati nelle sedi del Comune di Bolognola dalle unità organizzative preposte alla gestione tecnico – amministrativa del rapporto con questo Comune. Informiamo altresì le SS.LL. che il trattamento dei dati personali suddetti potrà essere effettuato:

– da società, enti o consorzi che, per conto del Comune forniscano specifici servizi elaborativi o che svolgano attività connesse, strumentali o di supporto a quella dell’Ente, ovvero ancora attività necessarie all’esecuzione delle operazioni o dei servizi che la stessa utenza ha richiesto o richiederà in futuro;

– da soggetti a cui la facoltà di accedere ai dati personali sia riconosciuta da disposizioni di legge o regolamentari;

– dai soggetti ai quali il trasferimento dei dati personali risulti necessario o sia comunque funzionale allo svolgimento dell’attività istituzionale dell’Ente.

Si informa inoltre che, in relazione ai predetti trattamenti, l’utenza potrà esercitare i diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs. 30.06.2003, n. 196 (il testo completo del Decreto è a disposizione presso gli uffici dell’Ente).

 

 

            DISPOSIZIONI FINALI

Dell’esito della selezione sarà data notizia sia  mediante affissione all’Albo Pretorio del Comune di Bolognola per 15 giorni consecutivi sia tramite pubblicazione nell’apposita selezione del sito dedicata agli esiti dei concorsi.

Il rapporto di lavoro dei candidati selezionati sarà costituito e regolato dalla normativa dei cosiddetti “buoni lavoro”.

 

Bolognola, lì 19/11/2015

 

Il Responsabile del Servizio

Scaficchia Simonetta

 

 

 

 

 

 

I commenti sono chiusi.